Tu sei qui

1 proprietà disponibile - ZOETERMEER

Elenco degli hotel
Descrizione
Scoprire
Informazioni utili
Ordina per
1 - 1 di 1primaprecsuccultima

Hotel Golden Tulip

GOLDEN TULIP ZOETERMEER - DEN HAAG

2 km dal centro
1 - 1 di 1primaprecsuccultima
Descrizione: 

Zoetermeer

Situata nell’Olanda meridionale, Zoetermeer rappresenta un comodo passaggio per le vicine città come L’Aia e Rotterdam, pur emanando un cospicuo fascino tutto suo. Negli anni 30, nella regione erano presenti oltre 50 burrifici, che fecero guadagnare alla città il titolo di “Villaggio del burro” in una guida di Zoetermeer. ¶ Oggi vi troverete molto più che semplici burrifici: Zoetermeer è una destinazione incantevole, dinamica e vivace, popolare centro di attività ricreative all’aperto e al chiuso, dagli sport acquatici allo sci indoor. Benché il profilo della città moderna sia dominato dai grattacieli e dai moderni centri commerciali, le origini di Zoetermeer come pittoresco villaggio di pescatori sono ancora evidenti negli edifici medievali sull’altra sponda del lago Dobbe. Una delle principali attrazioni in città è la Vecchia chiesa, una costruzione dall’architettura classica risalente al 16° secolo.

Scoprire: 

Cose da fare a Zoetermeer

La fama di Zoetermeer come centro ricreativo nell’Olanda meridionale aumenta sempre più, grazie a teatri, cinema e complessi di intrattenimento. Uno dei passatempi più popolari a Zoetermeer è una visita allo SnowWorld, un complesso sportivo noto per essere stata la prima pista da sci al chiuso in Europa. Aperto nel 1996, oggi vanta tre piste per circa un milione di visitatori l’anno. Un’altra entusiasmante opportunità ricreativa è il circuito di rafting artificiale Dutch Water Dreams, usato principalmente per l’allenamento dei team di rafting, ma aperto anche ai visitatori di passaggio. Oltre a queste attrazioni, potrete esplorare l’aspetto naturale di Zoetermeer nel suo imponente Westerpark, che compete con il Central Park di New York per dimensioni e paesaggi.

Cosa vedere a Zoetermeer

Di primo acchitto, la città di Zoetermeer sembrerà alquanto moderna e nuova, ma uno sguardo più approfondito rivelerà patrimoni tradizionali da visitare, come la Vlamingstraat, una piccola diga che separa una serie di graziosi cottage e villette dalle acque. Vale la pena esplorare anche il quartier Dorpstraat, con le sue piccole boutique e i pub tradizionali. Qui troverete anche lo storico mulino a vento “De Hoop”, che viene usato per macinare il grano. Sul versante settentrionale di Zoetermeer troverete un grande lago artificiale chiamato “Zoetermeerse Plas”, che comprende parte della vasta area ricreativa Noord Aa e offre una tranquilla spiaggia e un porticciolo, da ammirare godendosi l’aria frizzantina durante una sessione di windsurf o vela.

Informazioni utili: 

Come muoversi a Zoetermeer

Dato l’elevato tasso di pendolarismo, il sistema di trasporto a Zoetermeer è molto esteso. È anche possibile spostarsi in auto, in particolare modo se si atterra all’aeroporto Schiphol di Amsterdam; in tale caso, prendere l’autostrada A12 fino all’uscita the Zeotermeer-Oost o Zoetermeer Centrum. Il sistema di metropolitana leggera “randstadtrail” della città offre facili collegamenti da L’Aia, Rotterdam e Leidschendam. Per le zone non coperte da questo servizio, è disponibile un’efficiente rete di autobus locali, che partono dalla stazione Zoetermeer Centrum West, nei pressi del municipio. È inoltre possibile noleggiare una bici nel centro cittadino se desiderate esplorarla a vostro piacere.

Eventi a Zoetermeer

La Festa della Liberazione si tiene il 5 maggio per celebrare la fine dell’occupazione tedesca nella Seconda guerra mondiale. Le celebrazioni si svolgono presso il mercato centrale, con esibizioni di talenti locali, balli e musica. Un altro importante evento di Zoetermeer è il Koningsdag, che prevede bancarelle e musica dal vivo. A maggio si svolge la marcia Floravontuur, un evento che vede i partecipanti affrontare una serie di escursioni in città e nella campagna circostante. Se siete interessati a scoprire cosa ha in serbo per voi il futuro, l’associazione di quartiere Buyten Red organizza una fiera spirituale a ottobre.

Dove mangiare a Zoetermeer

Le tradizioni culinarie a Zoetermeer risalgono all’epoca del suo successo come principale centro di produzione del burro negli anni 30. I locali prodotti caseari sono ricchi, freschi e deliziosi. Famosi formaggi come l’Edam, il Gouda e il Leyden provengono dalla regione circostante. La sua vicinanza al mare fa sì che possiate assaporare eccellenti aringhe, cozze e ostriche fresche nelle pietanze locali. ¶ Troverete una concentrazione di ristoranti cinesi e indonesiani al centro del villaggio, nel quartiere Dorp, mentre lo Staduisplein è un animato nucleo di ristoranti di cucina olandese, semplice ma appetitosa.