Tu sei qui

1 proprietà disponibile - MAASTRICHT

Elenco degli hotel
Descrizione
Scoprire
Informazioni utili
Ordina per
1 - 1 di 1primaprecsuccultima

Hotel Golden Tulip

GOLDEN TULIP APPLE PARK MAASTRICHT

Prezzo da

EUR 52.14

Disponibile il

11/30/2014

2 km dal centro
1 - 1 di 1primaprecsuccultima
Descrizione: 

Maastricht

L’atmosfera dell’affascinante città di Maastricht è in continuo fermento grazie all’elevata popolazione studentesca. Situata a pochi passi dal Belgio, Maastricht si distingue per essere la città più meridionale dei Paesi Bassi, nonché la più antica. Gli edifici ben preservati e l’atmosfera multiculturale sono l’argomento di punta di qualsiasi guida della città di Maastricht. ¶Girando la città di Maastricht , potrete degustare l’alta cucina d’ispirazione francese nei ristoranti stellati dalla guida Michelin e visitare le rovine spagnole e romane: eppure il suo carattere resta inequivocabilmente olandese, con le sue pittoresche abitazioni e l’acciottolato del centro cittadino. Iniziate la vostra esplorazione dalla centralissima piazza Vrijthof, con vedute sulla vicina Basilica di San Servazio e la Cattedrale di San Giovanni. Il miglior modo per conoscere Maastricht è camminare, in modo da poter assecondare i vostri impulsi e inoltrarvi negli antichi passaggi per trovare un posticino tranquillo tutto per voi.

Scoprire: 

Cosa fare a Maastricht

Maastricht ospita diversi musei rinomati, tra cui il Bonnefantenmuseum, con una collezione d’arte che include un’impressionante selezione di Antichi Maestri, con particolare enfasi sugli artisti fiamminghi del 16° e 17° secolo, come Anthony van Dyck e Peter Paul Rubens. È inoltre presente un’importante collezione contemporanea di dipinti, installazioni e proiezioni. Gli amanti della storia non vorranno perdersi le affascinanti grotte di Sint Pietersberg, un passaggio sotterraneo segreto con oltre 20.000 corridoi che fungevano da rifugio durante le battaglie e uno dei luoghi più visitati a Maastricht. Infine, uno dei maggiori piaceri consiste nel passeggiare nel vivace centro cittadino e visitare le principali piazze. La piazza Markt ospita il Municipio e gli animati mercati, da cui ci si può spingere verso le graziose abitazioni dei mercanti.

Cosa vedere a Maastricht

Fate un giro in barca di questa storica città solcando le acque della Mosa, oppure giocate un paio di partite di golf sull’idilliaco campo di Het Rijk van Margraten, posto nel bel mezzo di un’antica pineta in una deliziosa tenuta di campagna, con vista panoramica su Maastricht. Dopo una visita alle grotte di Sint Pietersberg, proseguite con un salto al museo di storia naturale, in cui sono esposti i resti delle tartarughe giganti e di altri fossili reperiti in queste caverne nel corso degli anni. Benché le stradine acciottolate di Maastricht siano punteggiate da molti negozi moderni e da boutique eleganti, uno dei posti più interessanti da visitare è il mercatino delle pulci che si tiene al sabato sulla Stationsstraat, una miniera di tesori vintage.

Informazioni utili: 

Mezzi di trasporto a Maastricht

Maastricht è servita da un proprio aeroporto, tuttavia molti visitatori atterrano nel più grande aeroporto di Schiphol ad Amsterdam oppure all’aeroporto di Bruxelles, entrambi i quali si trovano a circa 2-3 ore di treno dalla città. È inoltre presente un’estesa rete ferroviaria, con servizi giornalier in tutta Europa. Chi arriva a Maastricht in auto potrà farlo percorrendo l’A2 e l’A79. Uno dei migliori modi per spostarsi a Maastricht è camminare, in quanto molte zone del centro cittadino sono pedonalizzate. Anche il sistema di trasporto pubblico Stadsbus è piuttosto conveniente, altrimenti potreste noleggiare una bici per esplorare la verdeggiante campagna.

Eventi a Maastricht

La città prende davvero vita durante la stagione del Carnevale, nel mese di febbraio, con eventi che rivaleggiano quelli di Venezia. L’intera cittadinanza si traveste con elaborati, coloratissimi costumi per ballare fino alle prime luci dell’alba, con musica e banchetti. La fiera europea della belle arti attira compratori da tutto il mondo, che accorrono per ammirare e acquistare opere d’arte. La Amstel Gold Rage è l’annuale gara ciclistica che attira partecipanti dall’intera regione del Limburgo, mentre il Koninginnedag è una festività locale che ha luogo alla fine di aprile, con tantissimi mercatini e musicisti di strada.

Dove mangiare a Maastricht

Maastricht vanta quattro ristoranti con stella Michelin, ma in ogni caso degusterete deliziose leccornie anche nelle taverne rustiche e nei caffè. Grande attenzione è dedicata all’uso di ingredienti freschi, che ritroverete nei piatti regionali, come gli abbondanti stufati di carne e i piatti vegetariani. Assaggiate un pezzetto del formaggio locale, il Rommedoe, oppure terminate il pasto in bellezza con il vlaai, un flan dolce. Nel vecchio borgo si concentrano molti ristoranti di ogni tipo, tra cui nederlandesi tradizionali, indonesiani e francesi. Potrete acquistare ghiottonerie locali presso il mercato biologico, che si tiene ogni giovedì nei pressi della stazione ferroviaria.